La storia della WITS

14 giugno 2020
Pietre miliari


WITS Worldwide IT Solutions di Wilhelmus van der Ham & C. sas

WITS Worldwide IT Solutions di Wilhelmus van der Ham & C. sas è una società fondata dall'ing. Wilhelmus van der Ham nel 2000. 

Storia personale, periodo olandese e attività freelance italiana 

Wilhelmus (Wim), nato il 1° giugno 1966 e cresciuto nei Paesi Bassi, ha conseguito la laurea in informatica presso l'Università dell'Aia nel 1988. Già prima di laurearsi, si è avvicinato per la prima volta a un prodotto della Data Language Corporation (DLC) chiamato Progress. Ha appreso il prodotto durante uno stage e successivamente è stato assunto dall'azienda che gli ha offerto quella scelta chiamata "Genico Software". Per "Genico Software" ha sviluppato un'applicazione Progress per NCR Netherlands chiamata Incoming Order & Backlog System insieme ad un forte team guidato da Jacques Bais e Tom Koenders.

I primi anni in Italia 

Nel 1992 Wim si è trasferito in Italia per raggiungere la sua futura moglie Patrizia a Venaria Reale (Torino). Si sono sposati nel 1993. Il primo periodo in Italia Wim ha lavorato come consulente freelance ma nel marzo 1993 sono stati stabiliti dei contatti tra NCR Italia e NCR Olanda, poiché NCR Olanda ha accettato di condividere l'applicazione costruita per loro, a patto che NCR Italia implementasse un modulo per la gestione delle scorte. Wim entrò nel team in Italia responsabile di questo sviluppo che si concluse intorno al 1995. In seguito Wim ha continuato a lavorare per NCR Paesi Bassi fino a quando non sono finalmente migrati verso una soluzione comune a livello mondiale. Ha anche lavorato come consulente esterno per Largotim, poi BDM Largotim e TRW ISCS e attualmente QAD Italia dopo l'acquisizione nel 2002. Durante quel periodo di consulenza ha incontrato e collaborato con Flavio Boaretto e Corrado Vignarelli

Consulente esterno per Progress Software Italia 

Nel 1998 Progress Software ha aperto un ufficio in Italia e Wim si è proposto come consulente esterno. Lavorò per Progress su due grandi clienti: Fondiaria SAI e Costa Crociere, oltre ad essere un formatore che ha tenuto diversi corsi Progress. 

La storia di WITS - Worldwide IT Solutions 

Nel 2000 Wim ha fondato la WITS grazie al suo nuovo account rag. Giancarlo Cicala e ha continuato a fornire consulenza esterna per Progress Software Italia e i loro principali clienti. 

CSBF Informatica e l'assessorato ai servizi sociali della città di Milano 

Nel 2001 è stata avviata una collaborazione con CSBF Informatica di Franco Clerici per lo sviluppo di un nuovo sistema informativo (SISS) per il servizio sociale della città di Milano. Il progetto ha avuto successo ed è durato 10 anni. Dopo lo sviluppo iniziale, terminato nel 2003, molti altri moduli sono stati sviluppati con contratti di manutenzione fino al 2010, quando è subentrato un nuovo fornitore di servizi. Nel frattempo la città di Milano è servita da una nuova società denominata Atena Informatica e il WITS continua a fornire supporto ad Atena per il processo di migrazione dal SISS al prodotto di punta iCare (Sisa per la città di Milano). 

Rapelli SA e Orior AG 

Nel 2003 Wim ha incontrato di nuovo Corrado Vignarelli durante il Progress Developers World a Dublino nel maggio 2003, dove Wim è stato relatore. Corrado aveva iniziato a lavorare a tempo pieno per una società svizzera chiamata Rapelli SA nel 1999 e successivamente era diventato responsabile del dipartimento EDP. La WITS ha iniziato a lavorare per Rapelli nel 2006 e da allora ha sempre fornito Progress DBA e System Consultancy. 

Nel 2010 Martin Boesch di Rapelli cercava un sistema informativo per il reparto vendite interno. La WITS ha iniziato con grande successo lo sviluppo di una soluzione su misura denominata "Piattaforma Rapelli", costruita sulla base dell'esistente installazione QAD MFG/pro. Lo sviluppo è andato avanti per circa cinque anni e ha coinvolto anche una risorsa di Realtà Informatica chiamata Enrico Marello. Wim ed Enrico si erano già incontrati quando Wim aveva fornito Progress Consultancy ad una società denominata UTET S.p.A. 

Dopo che tutti i nuovi sviluppi su "Piattaforma Rapelli" per Rapelli SA sono stati interrotti nel 2015, la WITS ha firmato un contratto di manutenzione con la Orior AG, la holding a cui appartiene Rapelli SA, e ha continuato a fornire la manutenzione dei moduli sviluppati, nonché Progress DBA e System Consultancy. La WITS faceva parte di diversi progetti di migrazione per Rapelli nell'ambito di questo contratto di manutenzione. Nel 2015 un modulo della "Piattaforma Rapelli" è stato convertito in un generico "Orior Image Tool" per Orior e per tutte le sue controllate con un'interfaccia web-service verso SAP. Quest'anno (2020) in Orior verrà adottata la nuova versione di SAP (SAP S/4), compresa Rapelli, e l'esistente "Orior Image Tool" è in fase di migrazione per diventare "Orior Image Tool V2". 

La soluzione "Safe and Sound" di EcoSafe 

Nel 2014 il WITS ha iniziato una collaborazione con EcoSafe per analizzare, sviluppare e implementare una soluzione software per la gestione della salute e della sicurezza in un'azienda. Il primo cliente per la soluzione software denominata "Safe and Sound" è stato Granarolo, un'importante azienda alimentare italiana che si occupa principalmente di latte e di tutti i prodotti derivati, con sede a Bologna. La collaborazione con EcoSafe è proseguita fino al 2018, quando sono state create e implementate installazioni per diversi clienti, in particolare per Armacell GmbH, multinazionale tedesca per la quale è stato sviluppato un modulo completo per la registrazione degli eventi. La collaborazione si è conclusa quando EcoSafe ha deciso di migrare verso una soluzione web based. 

Partner Progress Demanet 

Nel 2018 Demanet (partner Progress di Carpi in provincia di Modena) ha chiesto aiuto sulla creazione della fattura elettronica direttamente dalle loro soluzioni di punta Mosaico e Made ERP MES. Wim e l'amministratore delegato di Demanet Adriano Casari avevano già lavorato insieme su Mosaico e insieme avevano fondato il 21 dicembre 2012 il Progress User Group Italia. La fattura elettronica era già stata introdotta per la Pubblica Amministrazione tra il 2014 e il 2015 ma è diventata obbligatoria per tutte le aziende private il 1° gennaio 2019. La fattura elettronica è un documento XML contenente tutte le informazioni richieste e facoltative di una fattura e con l'adeguamento in Italia tutte le fatture elettroniche devono essere inviate all'Agenzia delle Entrate per essere valide. WITS ha anche fornito i suoi servizi per le modifiche alla soluzione CRM di Demanet basata su Progress Dynamics. 

Progress Partner Sintesi Software e Centro Libri 

Nel 2018 un'altra società partner di Progress, Sintesi Software, ha richiesto l'implementazione del monitoraggio DBA e AppServer per uno dei suoi principali clienti Centro Libri (Brescia). La WITS si è associata con la White Star Software per poter offrire un'istanza di ProTop. Dopo la configurazione iniziale e l'installazione WITS ha anche implementato il Change Data Capture (CDC) per Centro Libri. Serve come sincronizzazione dei dati tra Progress Database e Microsoft SQL Database utilizzando i dati CDC generati. Infine OpenEdge Replication è stato implementato per avere un database di backup aggiornato disponibile in standby a caldo su un secondo server.

Consulenza Progress per Costa Crociere 

Wim aveva già lavorato per Costa Crociere come consulente esterno per Progress Software Italy alla fine del millennio precedente e ha continuato a fornire i suoi servizi a Costa Crociere in diversi progetti come le migrazioni a 9.1D, 10.2B e recentemente 11.7. La WITS ha fornito consulenza a Progress Sr. per i progetti GDPR e quest'anno per preparare la migrazione a Linux. 

Progetti futuri e in corso 

Attualmente, a causa del blocco di Covid-19, tutte le consulenze in loco sono state interrotte, ma diverse attività di sviluppo sono ancora in corso. In particolare il "Orior Image Tool V2" per Orior e Rapelli con interfaccia web-service SAP S/4 e l'implementazione del trasferimento dei crediti con il protocollo pain.001. 

La manutenzione per Rapelli continuerà fino alla conclusione della migrazione a SAP. Il monitoraggio di DB e AppServer per Sintesi Software e il suo cliente Centro Libri continuerà per almeno un altro anno. 

Conclusione

WITS vive secondo il motto: "Sì, siamo occupati, ma mai troppo", quindi siamo sempre "Aperti per gli affari". Compila il modulo di contatto e ti risponderemo il prima possibile.

La WITS cercherà sempre di dare un'ora di consulenza gratuita, e si può prenotare dalla landing page, ma dopo di che dovremmo davvero scrivere qualcosa. 

Se volete ancora una consulenza gratuita (che vale ogni centesimo che avete pagato), potete trovarmi su Slack (insieme a un gran numero di altri consulenti del Progress altamente qualificati).

 

Condividi questo articolo

Articoli correlati

Ci piacerebbe entrare in contatto con voi!

Grazie! La vostra richiesta è stata ricevuta!
Ops! Qualcosa è andato storto durante l'invio del modulo.
* Campi obbligatori